La Storia

stefano scuncia associazione magna grecia1140

Erano i primi giorni del 1998 e con un gruppo di amici ci si ritrovava a passare il nostro tempo nei bar di Pieve Emanuele e nasceva in noi la voglia di socializzare e la voglia di ritrovarsi in un posto tutto nostro.

Dopo vari incontri e vari scambi di opinione si decise di dare una connotazione al nostro gruppo e, prendendo atto che eravamo tutte persone provenienti dal Sud Italia, si decide di dare vita all’Associazione Culturale “Magna Grecia”: era il 13 maggio 1998 presso la sede di un’altra associazione.

Programmiamo così la stesura di un Atto Costitutivo e di uno Statuto basati sui principi della diffusione della cultura e successivamente della promozione sociale. Il 14 di maggio avviene la iscrizione presso l’Ufficio del Registro di Milano e poi all’Albo delle Associazioni di Pieve Emanuele, città del parco sud di Milano che conta circa 16 mila abitanti con un’alta percentuale di immigrati meridionali.

Successivamente l’Associazione si iscrive all’Albo delle Associazioni Calabresi del Mondo presso la Regione Calabria, e all’Albo della Provincia di Milano sezione B culturale, per trasferirsi nel 2007 all’Albo delle Associazioni di Promozione Sociale sezione F.

Diamo cosi vita all’associazione e alle molteplici attività in cui è impegnata dalla sua fondazione, dalla realizzazione di progetti con la Provincia di Milano, Fondazione Cariplo, alle manifestazioni natalizie, alla presentazione di libri, premi, teatro, cabaret, oltre alle collaborazioni con vari enti e amministrazioni comunali.

L’evento che più rappresenta l’impegno e la passione dell’associazione è “Colori, Sapori e Musiche”, giunto ormai alla XIX^ edizione, manifestazione di promozione e divulgazione della storia, cultura e tradizioni del Sud.  

associazione magna grecia1140

“Colori, Sapori & Musiche” è un affermato evento di cultura popolare, nel corso del quale i Colori della terra, i Sapori del cibo mediterraneo e le Musiche folkloriche mediterranee si fondono per rendere ancor più speciale la fine dell’estate.

Il Festival è oggi il frutto maturo di un seme sapientemente deposto, in terra lombarda, da migranti provenienti dalle terre che furono la culla della civiltà grecanica e altre culture.
Ogni anno, nell’ultima settimana di settembre, il Comune di Pieve Emanuele (MI), su impulso dell’Associazione “Magna Grecia”, si trasforma in un immenso giardino mediterraneo che profuma di Sud: un dedalo di voci, colori e suoni, rutilanti e impetuosi come il peperoncino, spontanei e avvolgenti come l’aneto.

I prodotti tipici cucinati in loco, come le crespelle, le frittole, le parmigiane, i maccheroni al ragù di capra, il vino, gli strumenti percussivi, le antiche lire, gli organetti diatonici, le ceramedde “a paru” e “a moderna”, “u sonu a ballu”, qui non valgono solo come mero pretesto folklorico.

Essi sono sì il segno esteriore del ritrovarsi di un’intera comunità itinerante, che da Nord e da Sud, al rientro dalle ferie estive, rinnova la propria appartenenza culturale attraverso piccoli gesti di convivialità antica e mai dismessa; ma sono altresì l’occasione per riflettere in modo critico e originale sulle peculiarità del Mezzogiorno, prendendo spunto da quanto accade o è accaduto nelle estreme propaggini meridionali della nostra Penisola.

Ecco perché la rassegna “Colori, Sapori & Musiche”, nata e sostenuta da un nucleo “storico” di fervidi attivisti meridionali residenti nell’hinterland milanese e pavese, è divenuta ormai un evento che giunge alla sua XIX^ edizione.

 

Dove Siamo

Piazza Giacomo Puccini, 8

20090 - Pieve Emanuele (MI)

NEWSLETTER

GALLERY

  • magnagrecia1
  • magnagrecia1520
  • magnagrecia2
  • magnagrecia3
  • magnagrecia4
  • magnagrecia5
  • magnagrecia6
  • magnagrecia7
© 2018 magnagreciapievemanuele.it All Rights Reserved.

logo magnagrecia